Da lunedì 23 febbraio ad Alessandria prendono il via i lavori di rifacimento della pavimentazione nel centro storico, quella realizzata dall’ex sindaco Fabbio che doveva assorbire l’inquinamento amosferico. Stiamo parlando del quadrilatero della vergona: Via Alessandro III, via Urbano Rattazzi, via Modena, via Piacenza e via Bergamo: queste sono le strade incriminate di essere diventate un “pericolo per la sicurezza”.

I lavori sono stati divisi in due grandi parti: la prima è quella che interessa il rifacimento delle strade tra via Alessandro III e via Piacenza. Poi da aprile si proseguirà con il tratto di via Modena e di via Bergamo per terminare nei mesi che vanno da maggio a fine estate con i quattro lotti che interessano le diverse intersezioni di via Urbano Rattazzi. Ad inizio settembre si dovrebbe concludere questa parte di progetto per dare il via alla seconda fase che interessa invece via San Francesco d’Assisi e via Legnano.


22 febbraio 2015

rattazzi - L