medici - QjpgLunedì 23 febbraio, alle ore 21.00, presso la Biblioteca Civica di Novi Ligure (via Marconi 66) si parlerà di sanità in un incontro aperto a tutta la cittadinanza.

La serata, che verrà aperta dall’intervento dell’Assessore Regionale alla Sanità Antonio Saitta, servirà a presentare ufficialmente l’Osservatorio Comunale sulla Salute, nuovo strumento a disposizione dell’Amministrazione Comunale, che si occuperà di questioni inerenti la salute pubblica.


«Con questa proposta – spiega il Sindaco Rocchino Muliere – vogliamo dar seguito agli obiettivi contenuti nel nostro programma elettorale ed anche alle indicazioni del Piano Strategico approvato dalla precedente Amministrazione. Non vuole essere un comitato in difesa di qualcosa, ma un organismo aperto a tutti, su base volontaria, per promuovere buone pratiche e garantire la salute dei cittadini. Naturalmente si occuperà anche del nostro presidio ospedaliero, per il quale in questi mesi ci siamo impegnati attivamente, ma tratterà soprattutto della salute in generale, ad esempio attraverso riflessioni e proposte sui servizi territoriali, sull’ambiente e la qualità della vita, su iniziative rivolte alla prevenzione».

Alla guida dell’Osservatorio è stato chiamato il Dr. Mino Orlando, già primario del Pronto soccorso al San Giacomo di Novi e membro del consiglio di amministrazione del Csp, il Consorzio Servizi alla Persona.

«Abbiamo piena fiducia nella professionalità acquisita in questi anni dal Dr. Orlando – sottolinea il Sindaco –. La sua figura racchiude in sé le competenze e le qualità umane necessarie affinché l’Osservatorio possa svolgere una funzione importante per migliorare ulteriormente i servizi sanitari del territorio novese».

22 febbraio 2015