carabinieri - QI Carabinieri  di Valenza hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino albanese di 46 anni. Una pattuglia interveniva la sera del 25 gennaio nel comune di Pecetto di Valenza, lungo la Strada provinciale 78, perché era stata segnalata al 112 un’autovettura fuori dalla sede stradale, ribaltata su un fianco all’interno di una cunetta.

I militari di Valenza, giunti sul posto, verificavano il fatto e notavano la presenza del conducente fuori dall’auto, il quale era fortunatamente rimasto illeso. Quindi, ricostruivano la dinamica del sinistro e accertavano che l’odierno indagato risultava in evidente lo stato di ebbrezza, facendolo accompagnare successivamente all’Ospedale per i prelievi ematici al fine di verificare l’eventuale abuso di sostanze alcooliche. Sul referto delle analisi di laboratorio, giunto qualche giorno dopo ai militari, veniva confermato che l’uomo aveva un tasso alcoolico pari a 1,39g/l, cioè quasi il triplo del limite consentito per legge e per tale motivo veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per guida sotto l’influenza di alcool.


Per lui l’immediato ritiro della patente di guida, mentre l’auto veniva sottoposta a fermo amministrativo.

5 febbraio 2015