giorno memoria Tortona 2Anche quest’anno le classi delle Scuole Primarie e Secondarie dell’I. C. Tortona B hanno commemorato la Giornata della Memoria.

In particolare nelle Scuole Primarie, a partire dalle classi seconde e terze della “S. D’Acquisto”, gli insegnanti hanno cercato, con tatto e delicatezza, di mettere in rilievo il significato della giornata, sottolineando l’ingiustizia di ogni discriminazione e l’importanza della memoria perché certi fatti non possano più accadere.


Nelle classi quarte della suddetta Scuola è stata effettuata una presentazione in Power Point, mentre nelle quinte sono stati proiettati alla LIM filmati sull’argomento.

A Villalvernia, per le ultime due classi, è stato proiettato il capolavoro di R. Benigni “La vita è bella”, a Sarezzano, invece, mercoledì 11 febbraio, alle ore 14, i bambini e le bambine delle classi quinte presenteranno, ai loro genitori, al Sindaco e alla Dirigente Scolastica, il percorso di riflessione che li ha impegnati in queste ultime settimane.

Per onorare il Giorno della memoria, gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado “M. Patri” hanno ricordato le vittime con un minuto di silenzio e con il canto “Auschwitz” di Franceso Guccini. Letture di brani di Primo Levi e testimonianze dei sopravvissuti hanno dato vita a riflessioni sulla conoscenza e sulla libertà, anche per tenere accesa quella luce che permette alle coscienze di vedere i segnali presenti delle nuove violenze. Lo diceva anche Primo Levi: “E’ avvenuto, può ancora avvenire”. Allora noi abbiamo il diritto e anche il dovere di ricordare e di conoscere.

8 febbraio 2015