Giulia Cosola

Giulia Cosola

Si è concluso con successo il progetto “ChinEasy – Corso di Lingua e Cultura Cinese”, l’iniziativa promossa dal Liceo Statale “Giuseppe Peano” di Tortona, ideata e sviluppata per gli studenti, le famiglie e i docenti dell’Istituto.

Il corso, che ha visto la partecipazione di cinquanta iscritti tra studenti, familiari e personale docente, si è articolato in 15 lezioni, a partire dal Novembre scorso fino alla prima settimana di Febbraio, per una durata complessiva di 30 ore.


Lo scopo del progetto è stato quello di avvicinare i partecipanti alla cultura cinese e di acquisire le competenze linguistiche sufficienti a sostenere una conversazione di base in lingua Cinese.

Le conoscenze fornite dal corso corrispondono infatti ai requisiti necessari per affrontare l’esame di conseguimento della Certificazione Linguistica HSK (Hanyu Shuiping Kaoshi) di secondo livello, rilasciata dal Ministero dell’Istruzione Cinese (Hanban) e corrispondente al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR).

Alcuni alunni del Peano insieme alla giovane insegnante

Alcuni alunni del Peano insieme alla giovane insegnante

Considerato il ruolo sempre più preponderante della Cina nel panorama economico mondiale, la conoscenza della lingua cinese viene riconosciuta sia in campo aziendale che nel settore terziario come una competenza importante, che diventerà sempre più essenziale nell’immediato futuro, ed è proprio per questo che nasce “ChinEasy”.

Stiamo parlando di un progetto sviluppato dalla dottoressa Giulia Andrea Cosola, tortonese, laureata in primo livello all’Università di Bologna, dove ha frequentato Lingue Mercati e Culture dell’Asia con il curriculum Cinese – Inglese, per poi conseguire la Laurea Magistrale in Interpretariato e Traduzione Cinese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Giulia ha iniziato la scalata delle lingue proprio al liceo “Giuseppe Peano” di Tortona.

Grazie alla fortunata collaborazione tra il Liceo Peano e Giulia Cosola è stato sviluppato questo progetto “ChinEasy”, pensato per tutti coloro che desiderano acquisire le competenze linguistiche primarie attraverso un approfondimento sulla cultura cinese tradizionale, avvicinandosi alla Cina con un metodo di studio semplice e stimolante.

Nel corso, infatti, si sono alternate lezioni frontali ad attività dinamiche di apprendimento ludico – creativo, in grado di coinvolgere i partecipanti in modo completo e divertente, e sono state affrontate tematiche quali l’evoluzione della lingua cinese e del suo sistema di scrittura, le strutture grammaticali, la pronuncia e le espressioni d’uso quotidiano, ma anche l’arte della calligrafia, le arti marziali, la cultura gastronomica e le abitudini alimentari in Cina.

Altri alunni del peano

Altri alunni del Peano

“ChinEasy” si è concluso con la presentazione della Certificazione HSK di secondo livello e delle modalità d’esame: i partecipanti sono stati in grado di affrontare un fac simile dell’esame e di padroneggiare le principali strutture grammaticali utili alla comprensione e all’elaborazione delle diverse parti costituenti la prova.

Si è pensato di proporre il progetto ChinEasy proprio al Liceo Peano, uno dei migliori istituti della provincia di Alessandria, in quanto sede del liceo linguistico e da sempre orientato ad iniziative dinamiche e di respiro internazionale. L’Istituto si è sempre dimostrato interessato a attività collaterali come ChinEasy, con una grande sensibilità nel capire il contesto sociale ed economico odierno ed una reale volontà di fornire un’istruzione a 360 gradi ai propri studenti.

 12 febbraio 2015

ragazzi pean o L