teatro Paolo Giacometti Novi - IIl nuovo anno si apre con l’operetta. Giovedì 22 gennaio andrà in scena “Il paese del sorriso”, lavoro di L. Herzer e F. Löhner-Beda (musica di Franz Lehár) che contiene la celebre romanza “Tu che m’hai preso il cuor”. Lo spettacolo è proposto dalla Compagnia Corrado Abbati.

Si prosegue mercoledì 28 gennaio con la Compagnia Randisi Vetrano che propone “L’Onorevole”. Il testo, scritto da Leonardo Sciascia nel 1965, assume oggi il carattere di un’amara profezia; con Laura Marinoni, Enzo Vetrano e Stefano Randisi, per la regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi. La produzione è di Emiliaromagna Teatro.


Giovedì 12 febbraio approda al Giacometti “Magazzino 18”, diretto da Antonio Calenda e con Simone Cristicchi, che ne è anche autore con Jan Bernas. Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia con Promo Music, indaga su una pagina dolorosa del Novecento: l’esodo degli italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia.

 

Il cartellone continua con la commedia di Bernard Slade “Alla stessa ora il prossimo anno”, in programma giovedì 5 marzo. A proporre una delle commedie più rappresentate nella storia dello spettacolo saranno Marco Columbro e Gaia De Laurentiis. Traduzione e adattamento sono di Nino Marino, la regia di Giovanni De Feudis. La produzione è di Enzo Sanny.

Domenica 8 marzo, Festa della Donna, va in scena “Scintille”. Laura Curino, attrice piemontese, rievoca il famoso incendio della Triangle Waistshirt Company del 25 marzo 1911, episodio da cui deriverà la celebrazione dell’8 marzo. Le protagoniste sono una madre e due figlie, emigrate dall’Italia in cerca di fortuna. Testo e regia sono di Laura Sicignano, la produzione è di Teatro Cargo

Sabato 28 marzo la Compagnia Teatrale Ludus in Fabula propone la commedia “La mia Odissea”, con testi e regia di Marina Thovez, liberamente tratta dal grande poema epico di Omero; con Marina Thovez, Mario Zucca, Cristina Renda, Federico Palumeri, Patrizia Scianca, Gianluca Iacono, Gianni Bissaca, Felice Invernici; con la partecipazione straordinaria di Aco Bocina (mandolino) e Manuel Fernando Augusto (chitarra), scene di Nicola Rubertelli.

L’ultimo spettacolo in cartellone è per domenica 19 aprile con “Gl’innamorati”, commedia in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1759. Gli attori sono: Nello Mascia, Lorenzo Bartoli, Fabio Bisogni, Barbara Mazzi, Maddalena Monti, Raffaele Musella; musiche originali di Davide Arneodo (Marlene Kuntz); regia di Marco Lorenzi. Il progetto è realizzato dalla Fondazione del Teatro Stabile di Torino/Il Mulino Di Amleto con il contributo della Città di Torino, della Provincia di Torino con il sostegno di Sistema Teatro Torino e Provincia.

Realizzata in collaborazione con la Fondazione Live Piemonte dal vivo e con Acos S.p.a. in qualità di sponsor ufficiale, la stagione prevede condizioni favorevoli per scegliere tra due tipi di abbonamento, uno da quattro e l’altro da otto spettacoli.

I possessori di abbonamento della scorsa stagione possono esercitare il diritto di prelazione dall’11 novembre (ore 10) al 21 novembre 2014. I nuovi abbonamenti sono in vendita dal 22 novembre 2014 (ore 10). I biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita a partire dal 2 dicembre 2014 (ore 10).

L’inizio degli spettacoli è alle ore 21, la biglietteria del Teatro apre alle 19,30.

Per informazioni e prevendita biglietti: Biblioteca Civica di Novi Ligure (via Marconi, 66 – tel. 0143/76246 – 78194).

21 gennaio 2015