Padre Vittorio Viola mentre viene nominato vescovo

Padre Vittorio Viola mentre viene nominato vescovo

Un marea di gente e un tripudio di applausi e sorrisi alla Porziuncola di Assisi, domenica per l’ordinazione a vescovo di padre Vittorio Viola, futuro capo della chiesa tortonese.

Cinque pulman con a bordo oltre 200 tortonesi si sono recati nella città umbra per  salutare il nuovo vescovo di Tortona che prenderà possesso della sua futura Diocesi domenica prossima alle 16 in Duomo.


Ad Assisi, oltre a molti sacerdoti e fedeli erano presenti anche il vescovo emerito, Martino Canessa e il sindaco di Tortona, Gianluca Bardone che ha salutato il neo vescovo con un sorriso e una calorosa stretta di mano.

Tantissimi i tortonesi presenti fra cui una delegazione della parrocchia del sacro Cuore che si sono stretti accanto al neo vescovo per un anticipo di quello che si preannuncia il caloroso abbraccio di domenica prossima.

Di seguito le immagini che Don Paolo Padrini, per conto della Diocesi di Tortona ci ha autorizzato ad utilizzare dal profilo Twitter di Radio Pnr.

7 dicembre 2014

Alcune giovani ragazze tortonesi ad Assisi

Alcune giovani ragazze tortonesi ad Assisi

Il sindaco Bardone con alcuni sacerdoti

Il sindaco Bardone con alcuni sacerdoti

Il neo vescovo di Tortona che distribuisce la comunione

Il neo vescovo di Tortona che distribuisce la comunione

Un immagine della cerimonia

Un immagine della cerimonia

Un immagine della consacrazione a vescovo di Padre Viola

Un immagine della consacrazione a vescovo di Padre Viola

Il gruppo della parrocchia Sacro Cuore

Il gruppo della parrocchia Sacro Cuore

Quattro tortonesi sorridenti

Quattro tortonesi sorridenti