LOCANDINA MEMORIAL GIUSEPPE COLLAA Pontecuroine, venerdì 11 luglio è in programma una corsa podistica per commemorare il maestro Giuseppe Colla.

A fianco trovate la locandina con tutte le notizie; di seguito invece pubblichiamo un ricordo di Luigia Guidi.


***************************************************

Il maestro Colla era un educatore a tutto tondo: preparato, entusiasta e coinvolgente a scuola e nello sport.

Era un uomo “in movimento” ma, a sostegno delle sue iniziative c’era sempre una disciplina rigida, motivata e applicata.

La sua attività non era legata solo al paese, si espandeva a tutta la provincia e, terminato l’orario scolastico, ogni giorno eccolo in partenza per Alessandria a servizio per lo sport provinciale. Anche le domeniche erano dedicate allo sport perché la sua preparazione di arbitro calcistico era eccellente e ben legava con la sua inclinazione innata a rispetto delle regole.

A scuola, le uscite collettive erano all’unanimità affidate “a Colla” che le preparava e le illustrava con precisione e garbata ironia.

Durante i percorsi il suo fischietto regolava i movimenti della “truppa” libera comunque di divertirsi e fraternizzare.

All’oratorio parrocchiale, durante gli anni della permanenza di don Picchi, sotto lo sguardo benevolo di don Novarini se ne sono viste delle belle, perché i nostri due mattatori pensavano e realizzavano iniziative di ogni tipo. I ragazzi si divertivano, legavano fra loro, si impegnavano e imparavano a essere generosi di sé.

E’ bello ricordare con una corsa una persona che non si è fermata mai: anche nel suo ultimo giorno di vita è andato a dirigere una gara ed è “volato via sulla strada del ritorno con il cronometro fra le mani ”.

Io credo che anche questa volta ci accompagnerà con la sua abituale energia e intanto lo sento mentre mi rivolge il solito saluto “ciao befana”.

                                                                                                                                               Luigia Guidi

10 luglio 2014

Giuseppe Colla

Giuseppe Colla