I risarcimenti, ovviamente sono riservati alle imprese agricole. Sulla Gazzetta Ufficiale, infatti, è stato pubblicato il Decreto Ministeriale di riconoscimento e individuazione delle zone danneggiate dalle piogge persistenti cadute nel periodo tra dicembre 2013 e marzo 2014 su tutto il territorio comunale alessandrino.
Le imprese agricole del Comune di Alessandria che per l’eccezionale evento atmosferico hanno subito danni alle loro strutture aziendali e alle scorte, possono presentare domanda di contributo.

Le istanze avvengono esclusivamente per via telematica tramite accredito al sito www.sistemapiemonte.it oppure tramite l’ausilio del Centri Autorizzati di Assistenza in Agricoltura (CAA), presso le organizzazioni professionali di categoria, sindacati, liberi professionisti.


 

13 luglio 2014

temporalòe tuono pioggia  G