Tre giorni di grandi appuntamenti a Castelnuovo Scrivia per la festa Medievale. Ecco si seguito tutto il programma:

Sabato 31 Maggio

Castelnuovo - 2IAlle 18 si aprono nel borgo antico, le contrade e la piazza con le varie esposizioni. Apertura del centro a mercanti, villici, uomini d’arme con l’ accampamento allestito dalle compagnie d’arme “Flos et Leo” e “Bèc del Ruc”. Sempre alle 18, in castello, apertura della mostra “Il Castello e la Torre” con visite guidate. Nel corso della serata saranno proposti tre spettacoli itineranti portati in scena da armati e musici. Nel frattempo l’Angolo del Borgo e la Taverna dei Cavalieri ospitano i viandanti con piatti, vini e birra artigianale. Ritorna in fianco alla Chiesa l’Angolo del Borgo. Propone: infusi, ippocrasso, birre artigianali, vino. Spiedini e arrosticini, carne alla griglia, torte dolci e salate saranno gli ingredienti di un punto ristoro davvero originale dove si potrà accedere solo attraverso il cambio della moneta. La novità è il nuovo allestimento nel quartiere Tavernelle dei “Cavalieri” che prepareranno le loro delizie e accenderanno i forni nel quadrilatero di Palazzo Centurione. Osserverà il riposo in omaggio alla processione che sfilerà per le vie del paese a chiusura del mese mariano la Taverna di Guadenasso e quella di Zibide. Dalle 22,30 nella piazza medievale la Compagnia San Giorgio e il Drago presenterà il torneo medieval fantasy “Ragnarok”.

Domenica 1 Giugno

Castelnuovo - 3ISi aprono di prima mattina le porte del borgo. Da Palazzo Centurione, il corteggio che parteciperà alla Santa Messa nella Chiesa parrocchiale. Partecipano i gruppi di sbandieratori e musici del Borgo San Marzanotto con gli sbandieratori della Torre Sabauda di Alba. La celebrazione della Messa con la partecipazione della corale castelnovese “Beato Stefano Bandello”, l’esibizione degli sbandieratori e delle compagnie di ventura. La salita del Busto del Santo alla torre con la benedizione del paese impartita dal parroco Don Costantino e il cambio della bandiera tricolore chiuderanno la mattinata. Si aprono le taverne di Guadenasso, Zibide e dei Cavalieri. Dalle ore 16 per tutti i bambini Re Artù alla conquista del Santo Graal animazione in costume. Alle 17 l’avvio del grandioso corteggio storico con la partecipazione delle compagnie presenti. Alla sera oltre alle taverne riapre l’angolo del borgo. La domenica (pomeriggio e sera) il campo storico, le vie del paese e le taverne verranno animate da duelli itineranti, vita da campo e musici. Visite guidate al campanone. Alla sera aprono Guadenasso, Zibide, Cavalieri e Angolo del Borgo.

Lunedì 2 Giugno

Arrivano i Madonnari di Bergamo con i loro laboratori per i ragazzi delle scuole. Per tutto il giorno si disegna e si impara questa fantastica arte di strada. Le bancarelle dedicate alle attività e produzioni artigianali dell’epoca, tra cui il banco del conio della moneta, il banco delle candele artigianali, il banco dell’erborista, il banco dell’impennaggio delle frecce, il banco della scrittura antica e della miniatura e il banco delle armi Il campo storico verrà animato dal tiro con l’arco aperto anche al pubblico e da banchi didattici riguardanti le armi e l’equipaggiamento dei soldati dell’epoca. Dalle ore 10 iniziano gli itinerari storici artistici con partenza dal salone del Castello e inaugurazione a mezzogiorno del Monumento al Gualdo. Aprono le taverne Guadenasso, Zibide e Cavalieri. Gli itinerari verranno riproposti al pomeriggio alle 16 e alla sera alle 21,15. A mezzogiorno riaprono le taverne. La giornata sarà animata da rievocatori e musici. Durante il giorno si susseguiranno numerose scenette di vita storica e alle 21 la seconda edizione de il Certamen Musicorum, nel quale si esibiranno tre gruppi di musici, intervallati da scenette comiche, drammatiche e di armati ed esibizioni di giullari e mangiafuoco. Il Flos et Leo e la Compagnia Bèc del Ruc provvederanno all’animazione della serata quando riapriranno le taverne e con esse l’Angolo del Borgo.

Tutti i particolari su www.festamedievale.eu

 29 maggio 2014

castelnuovo -2 L

castelnuovo - L