Come tutti gli anni anche nel 2014, a maggio, con inizio il giorno domenica 4, alle ore 17,30, si svolgerà il “Maggio Musicale Castellazzese” la piccola stagione di concerti di musica classica organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castellazzo Bormida e dal Consiglio di Biblioteca, con il prezioso apporto della Pro loco e con la collaborazione del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.

Questo è il settimo anno di vita della manifestazione che ormai è conosciuta e attesa dai castellazzesi.


Adatto all’occasione lo sfondo della splendida chiesa antica di S. Stefano, luogo dove si terranno tutti i concerti con l’organizzazione artistica curata dalla professoressa Anna Lovisolo, cittadina castellazzese che insegna pianoforte principale al “Vivaldi”.

Il primo ciclo di eventi musicali e letterari nel 2008 era stato ideato per presentare in concerto i giovani musicisti del paese iscritti al Conservatorio “A. Vivaldi” e proporre in sinergia le poesie dei poeti castellazzesi. L’iniziativa, mantenuta nel corso degli anni, ha riscosso consensi di pubblico e, sempre più conosciuta, sta diventando una piacevole ed attesa consuetudine.

Per questa stagione sono previsti 4 concerti, tutti con un unico titolo “MUSICA DAL CONSERVATORIO”

 

Il primo concerto, domenica 4 maggio alle ore 17 e 30 sarà una bella novità offerta dal duo “TantiTasti” composto da Nadio Marenco alla fisarmonica e Clara Schembari al pianoforte. I musicisti con questo connubio inconsueto, presenteranno musiche originali per fisarmonica e pianoforte e anche trascrizioni di autori noti quali Astor Piazzolla. Per presentare il duo è stato invitato Carlo Fortunato, noto studioso ed esperto di fisarmoniche.

 

Il secondo concerto, domenica 11 maggio alle ore17 e 30 vedrà nel pomeriggio l’avvicendarsi dei giovani musicisti castellazzesi iscritti al Conservatorio che si esibiranno col loro strumento, come ormai è tradizione da sette anni.

 

Il terzo concerto, domenica 18 maggio alle ore 17 e 30 sarà offerto dal Coro della Scuola di Musica per adulti del Conservatorio “A. Vivaldi”.

Questo coro singolare è nato nel 2008 come “Laboratorio corale” nell’ambito della Scuola di Musica per Adulti, un progetto esclusivo del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria avviato da oltre 10 anni da Monica Elias, docente di Canto. Il Laboratorio ha riunito negli anni sempre più adesioni dagli iscritti alle varie discipline strumentali e vocali della Scuola, diventando nel tempo una realtà consolidata. Il direttore del coro è Monica Elias e il maestro accompagnatore Chris Iuliano.

 

Il quarto concerto, mercoledì 21maggio questa volta alle ore 21 e 15 vedrà come protagonisti gli insegnanti e gli allievi della Hugh Hodgson School of Music della Georgia University.

Da undici anni il Conservatorio di Alessandria ha siglato un protocollo di collaborazione e scambi con il Dipartimento di Musica dell’Università della Georgia, una fra le più antiche università degli Stati Uniti del Sud. Alcuni docenti e allievi dei due Istituti annualmente si ospitano vicendevolmente nella tarda primavera, inseriti in manifestazioni concertistiche, master e attività didattiche, in un sano e costruttivo confronto di metodologie, percorsi formativi e ideazioni artistiche.

Gli insegnanti degli stages di quest’anno sono musicisti di alta professionalità: Milton Masciadri, Kate Hamilton, Steve Dancz rispettivamente docenti Contrabbasso, Viola e Pianoforte jazz.

Il programma, con tutti i particolari, viene pubblicato sul sito ufficiale del Comune di Castellazzo Bormida (www.comune.castellazzobormida.al.it) ed è disponibile presso la Biblioteca Civica Comunale “F. Poggio”. Il programma di sala viene reso disponibile di volta in volta qualche giorno prima di ciascuna esibizione musicale.

L’ingresso è totalmente libero.

4 maggio 2014