donna sola - ILei ha 40 anni, abita ad Alessandria, vive da sola e da sempre aspetta il principe azzurro che non arriva.

All’improvviso conosce al telefono un uomo buono e gentile che promette di incontrarla e darle quell’affetto di cui ha bisogno. Il rapporto diventa talmente intimo e profondo che l’uomo confida alla donna che la sua situazione finanziaria è gravissima perché ha dovuto spendere tutto ciò che aveva per curare i figli che sono molto malati.


La 40enne alessandrina si impietosisce a tal punto che versa sul conto dell’amico tutto il denaro che possiede e alla fine per poter sbarcare il lunario è addirittura costretta a chiedere dei prestiti.

Quando il conto corrente della donna è completamente prosciugato l’uomo non si fa più sentire ed è a quel punto che lei inizia a sospettare qualcosa.

Si reca dai carabinieri di Alessandria ai quali, in lacrime, racconta tutta la storia.

I militari fanno partire le indagini e scoprono che in realtà la persona che ha illuso e derubato la 40enne non è un uomo, ma bensì una donna di 36 anni residente a Castelspina che aveva cambiato la voce fingendosi un uomo. E’ stata denunciata per truffa, circonvenzione d’incapace e sostituzione di persona.

 16 aprile 2014