ospedale alessandria - IIl suo cuore non ce l’ha fatta e dopo 48 ore di agonia ha ceduto. Stiamo parlando di Pier Luigi Comasco, l’agricoltore di 65 anni che martedì ha avuto un incidente con il trattore sulla strada tra San Giuliano Nuovo e San Giuliano Vecchio.

E’ molto probabile che all’origine dell’incidente ci sia un malore improvviso.


Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri il trattore ha sterzato bruscamente e si è capovolto nel fosso. L’agricoltore è stato sbalzato dal posto di guida ed è finito sotto il mezzo.

Subito soccorso e portato dall’ambulanza del 118 in ospedale, ad Alessandria, è stato ricoverato in Rianimazione in condizioni disperate e mercoledì notte è morto.

Pier Luigi Comasco abitava a Sale, in via Matteotti 12, ed era una persona conosciuta in paese, che ha sempre fatto l’agricoltore. Lascia la moglie e due figli.

 10 aprile 2014