marconio - 2IUn’attenta platea di studenti delle scuole superiori di Tortona ha presenziato , al Teatro Civico, all’iniziativa organizzata in ricordo di Enrico Bellone, insigne professore ed illustre fisico tortonese. Voluta per i giovani, dalla Fondazione Longo, al fine di sensibilizzarli ed appassionarli alla Scienza, la celebrazione prevedeva due relatori, Beatrice Mautino comunicatrice della Scienza e  Dario Bressanini , ricercatore, che hanno trattato argomenti interessanti e complessi, rispettivamente” Il caso Stamina” e “Cibo e bufale: gli inganni del marketing alimentare”, in forma semplice , diretta, attuale, dimostrando la rara capacità di interessare, motivare ed appassionare anche un pubblico giovane e non esperto nel campo.

Il coinvolgimento è stato dimostrato dalle numerose domande seguite alle relazioni, che hanno dato vita ad un vivace dibattito interattivo tra esperti e giovani studenti in cerca di risposte.


I ragazzi interessati hanno esposto pertinenti quesiti sul caso Stamina e la “fabbrica di illusioni” che ne è scaturita; hanno esternato fiduciosi i propri dubbi, tratto in ballo questioni delicate di etica e “buona pratica clinica”; hanno interrogato gli esperti sul cibo biologico e sugli OGM, chiedendo pareri e spiegazioni. L’iniziativa ha dimostrato la sua bontà e auspichiamo che diventi un appuntamento ricorrente.

“Chiediamo all’Ing. Longa, Presidente del Parco Scientifico Tecnologico intervenuto in mattinata – hanno detto alcuni studenti – di coinvolgere anche gli studenti dell’I.I.S. Marconi nelle future iniziative di stage, considerato l’interesse dimostrato dalle loro domande. Ringraziamo la Signora Simona Scotti Bellone ed il figlio Michele e ci uniamo a loro nel ricordare con affetto l’amato Enrico.”

9 aprile 2014 

marconio - I