C’è un documento ufficiale redatto dall’Asl provinciale che prevede che i reparti di ortopedia e chirurgia dell’ospedale di Novi Ligure vengano trasferiti a Tortona e che la Pediatria tortonese possa essere trasferita definitivamente a Novi. E’ il verbale della Commissione per la Riorganizzazione e l’unificazione dei due ospedali, stilato addirittura il 16 luglio 2012 di cui però nessuno era a conoscenza e di cui mai nessuno ha parlato.

Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

Un documento che ristabilisce la situazione tra i due presidi ospedalieri, oggi squilibrata a vantaggio dell’ospedale novese.


I contenuti di quel documento sono stati ribaditi in un successivo verbale, stavolta congiunto, tra l’Asl di Alessandria, quella di Asti e l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, che risale al novembre scorso dove si ribadisce l’importanza dell’ospedale di Tortona.

I due documenti, tenuti nascosti chissà per quale motivo, sono stati divulgati per la prima volta nel tardo pomeriggio di martedì, durante una conferenza stampa convocata dal Partito Democratico di Tortona, in cui i tre consiglieri comunali del PD (Mario Picchi, Gianluca Bardone e Franco Filella) insieme a Riccardo Prete, dirigente del partito nonché ex primario dell’ospedale di Tortona, hanno evidenziato tutte le loro preoccupazioni sul fatto che si è dato corso solo ad una parte del progetto di riunificazione dei due ospedali cioè quella che prevedeva il trasferimento dei reparti da Tortona a Novi e non l’altra in cui è previsto il trasferimento dei reparti da Novi a Tortona.

I motivi di questa attuazione parziale da parte dell’Asl, non sono satti resi noti, così come non si sa perché solo adesso, dopo ben 10 mesi di distanza, il documento è venuto alla luce.

Nessuno, tranne pochi addetti ai lavori, sapeva di questa vera e propria rivoluzione a favore dell’ospedale di Tortona, nessuno ne ha mai parlato. Perché?

Perché è stato dato corso ad una serie di trasferimenti dall’ospedale di Tortona a quello di Novi e non viceversa?

 

ANCHE LA PEDIATRIA ANDRA’ A NOVI LIGURE

Ma c’è di più: i documenti di cui siamo entrati in possesso prevedono una serie di dati ed interventi che se attuati stravolgeranno veramente i due ospedali e di cui, nei prossimi giorni, vi daremo conto.

Per ora vi diamo una gustosa anticipazione: è previsto che in futuro la Pediatria, da Tortona, con ogni probabilità, venga trasferita all’ospedale di Novi Ligure.

Ma questo sarà l’argomento di un successivo e dettagliato articolo…….

Angelo Bottiroli

 21 maggio 2013