A seguito della notizia della chiusura a partire dal prossimo 1° maggio del Punto nascite dell’Ospedale di Tortona la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, informata dell’ipotesi del trasferimento del Reparto ed a seguito della richiesta di aiuto del Primario di Ostetricia e Ginecologia, nel marzo 2012 ha stanziato la somma di 50 mila euro al fine di garantire il funzionamento della struttura secondo gli standard di sicurezza.

A fronte del perdurare della situazione di incertezza circa la futura collocazione del Reparto, la Fondazione ha stanziato a più riprese un’ulteriore somma di altre 50 mila euro, sempre per garantire la continuità in sicurezza del servizio e per consentire alle Autorità Sanitarie Locali e Regionali di operare le necessarie scelte strategiche di integrazione tra gli Ospedali di Tortona e Novi Ligure, anche alla luce dell’eventuale impegno della Fondazione ad effettuare un intervento sulla struttura per l’ampliamento del Reparto di Pediatria in caso di permanenza a Tortona del Punto nascite.


 13 aprile 2013