Attività varie per guidare i giovani nella ricerca attiva del lavoro e numerosi corsi per il tempo libero caratterizzano il Programma “A regola d’arte”che Informagiovani di Alessandria ha inaugurato martedì 26 marzo, alle ore 10, nella sede di via Guasco.

Esperti artigiani del settore oreficeria e benessere hanno raccontato come intraprendere un’attività artigianale e crearsi un lavoro,alla riscoperta di mestieri tra passato e futuro, con la prospettiva di tirocini nel settore artigianato.


L’iis Nervi- Fermi, nell’ottica dell’ampliamento della sua offerta formativa, ha partecipato all’incontro con gli studenti delle classi Quarte degli indirizzi Odontotecnico, Elettronico, Meccanico , nel solco di una tradizione che, già negli anni scorsi, ha visto una collaborazione proficua tra Informagiovani e la scuola ai fini dell’inserimento lavorativo.

“Si tratta di un servizio fondamentale, insostituibile sul territorio- osserva la prof.ssa CANEGALE, responsabile dell’Orientamento presso il Fermi- per il quale desidero esprimere un grazie sincero ai componenti dello staff Informagiovani, Chiara Pinguello-Alessia Guglieri-Valeria Riccardi-Marianna Buscaglia-Silvio Antonellini. Per il prossimo anno scolastico- prosegue- le classi si sono iscritte al TRAL (Tecniche di ricerca attiva del lavoro), una serie di laboratori, a cura degli operatori Informagiovani, che aiuteranno i nostri ragazzi a pianificare la ricerca del lavoro attraverso i canali più efficaci analizzando i vari contesti lavorativi, a compilare un curriculum vitae, a prepararsi per il colloquio, a definire il loro obiettivo professionale.”

 1° aprile 2013