Piazza Roma davanti all'ospedale

Piazza Roma davanti all’ospedale

Molti automobilisti tortonesi protestano per le strade a pezzi in diverse zone della città, soprattutto in prossimità delle rotonde: un situazione sicuramente non delle migliori, ma all’acqua di rose, rispetto a quelle che si registrano in altre città della provincia come Alessandria ad esempio dove le strade sono davvero un colabrodo.

Il Comune di Tortona, tuttavia non sta con le mani in mano: da giorni si stanno facendo dei rappezzi all’asfalto, ma la buona notizia arriva dalla Regione Piemonte che ha comunicato di aver concesso un contributo di 135 mila 0 euro per interventi di consolidamento e per la sicurezza delle strade, in sostituzione del finanziamento di 150 euro che era stato concesso nel 2011 ma non attivato per impossibilità del Comune di Tortona di contrarre nuovi mutui.


I 135 mila euro saranno interamente a carico della Regione e il Comune dovrà contribuire con un cofinanziamento che non potrà essere inferiore al 10 per cento di tale somma.

Nel frattempo, nei giorni scorsi, i tecnici sono stati effettuati dei sopralluoghi per verificare le condizioni del manto stradale sia in città che nelle frazioni.

“Da queste verifiche – dicono in Comune – è emerso che il manto stradale risulta danneggiato sia per la naturale usura dovuta alle temperature invernali, alle nevicate e alla intensa piovosità dei giorni scorsi, sia, in alcune zone della città, per l’eccessivo peso dei mezzi di trasporto. Ci sono alcune vie che presentano criticità e necessità urgenti.”

In particolare, per quanto riguarda il concentrico cittadino, le situazioni più critiche, per le quali occorre intervenire con la stesa di tappeto bituminoso ed in alcuni tratti con uno strato di binder per ripristinare la corretta pendenza della strada sono tratti vari di corso Repubblica, via Arzani, la rotatoria all’incrocio con corso romita – corso Repubblica – largo Europa – Via F. da Baxilio, tratti di corso Don Orione, incrocio tra corso Don Orione e via Caduti della libertà, viale Vittorio Veneto, viale Fausto e Serse Coppi, piazza Cesare Battisti, piazza Roma, via Guala, via Togliatti, via Toniolo, via San Giovanni Bosco, via Baxilio, via romagnolo, corso Pilotti (tratto prima dell’intersezione con la strada provinciale per Viguzzolo).

Anche i tratti di circonvallazione e delle strade di collegamento con i principali centri abitati confinanti presentano delle criticità nonché alcune rotatorie, mentre nella giornata di martedì sono prosegui i rappezzi sulla statale 10 nei pressi del ponte sul torrente Scrivia.

12 marzo 2013

Buche in via XX settembre

Buche in via XX settembre