Occupano abusivamente una casa e quando la proprietaria se ne accorge e cerca di mandarli via la minacciano puntandole contro una pistola. E’ accaduto nei giorni scorsi in paese,

ma i carabinieri sono riusciti ad individuare gli autori del reato: si tratta di tre cittadini marocchini rispettivamente di 33, 30 e 20 anni, in Italia senza fissa dimora che sono stati denunciati per concorso in occupazione di edifici, minaccia e posto abusivo di arma,.


I tre dopo aver occupato abusivamente un appartamento sito in Pontecurone di proprietà di una donna di 43 anni l’hanno minacciata con una pistola. La donna ha subito chiamato i carabinieri che sono prontamente intervenuti, ma non hanno trovato l’arma, per cui si sono limitati solo a denunciare i tre.

 11 marzo 2013