James Franco

James Franco

Raquel Weisz

Raquel Weisz

Il marchio di fabbrica non delude: scegli un film della Disney e sei sicuro, comunque, di vedere un bel film. “Il grande e potente Oz” il 3D rientra in questa casistica, ed anzi può essere considerato sicuramente uno dei migliori degli ultimi usciti sia come storia, che come colori o interpretazione degli attori.

La storia, inventata, è il preludio alla fiaba “il mago di Oz” e spiega come Oz sia arrivato nel regno.


Una storia tutto sommato credibile e ricca di colpi di scena abilmente interpretata da tutti i protagonisti: James Franco perfetto nel ruolo del mago, così come è perfetta nella maga Raquel Weisz, una delle attrici forse con lo sguardo più profondo di Hollywood, capace di recitare ogni ruolo, il che non è usuale in un’attrice già bella di suo.

Mila Kunis

Mila Kunis

Ottima anche l’interpretazione di Mila Kunis (Ted, Amici di letto, Il cigno nero, Codice Genesi), ma una delle caratteristiche peculiari del film è il contrasto tra l’inizio in bianco e nero in schermo 4:3 non in 3 dimensioni e il successivo passaggio al 3D a schermo intero a colori.

E che colori!Un plauso al regista, Sam Raimi (La casa, Spiderman 1, 2 e 3 ed altri) riesce a creare un’atmosfera particolare che ricorda a tratti quella di Alice nel paese delle meraviglie, in altri il Giro del mondo in 80 giorni e per altri ancora alcuni film di Tim Burton, ma con un’intensità diversa e sapientemente mischiata con gli albori del cinema in bianco e nero.

Forse nessun’altro attore tranne James Franco avrebbe potuto incarnare così bene il ruolo del mago illusionista in un film sicuramente originale che merita di essere visto e non solo dai bambini e dal pubblico giovanile.

 16 marzo 2013

Una scena del film

Una scena del film