I Carabinieri di Casale Monferrato hanno denunciato per simulazione di reato ed appropriazione indebita, un 44enne con precedenti di polizia residente in città.

Le investigazioni svolte dai militari della Stazione Carabinieri hanno consentito di accertare che l’interessato il 7 marzo aveva denunciato falsamente il furto di una sabbiatrice e di un motocompressore che aveva preso a noleggio da una società della provincia di Cuneo.


 15 marzo 2013