Martedì 9 aprile alle ore 11, nella Sala Consiliare di Palazzo San Giorgio in via Mameli, si terrà la cerimonia per la firma ufficiale del Protocollo d’Intesa tra l’Agenzia del Demanio e il Comune di Casale Monferrato.

Con questo atto l’amministrazione municipale, in cambio dell’ex caserma Mameli, si impegna a cedere la propria parte della caserma De Cristoforis (l’attuale Commissariato di Polizia) e un lotto della zona San Bernardino, dove sarà edificata la nuova sede del Comando dei Carabinieri di Casale Monferrato.


«Si tratta di un grande risultato per la nostra città – ha dichiarato il sindaco di Casale Monferrato Giorgio Demezzi -, poiché questo accordo ci permette di rivalorizzare alcuni immobili pubblici, risolvendo definitivamente la questione della costruzione del nuovo Comando dei Carabinieri».

30 marzo 2013