I Carabinieri di Alessandria, a conclusione di attività d’indagine, hanno per rapina impropria una donna di 36 anni residente a Quattordio che è stata identificata come la persona che alle 15 di sabato scorso, dopo aver rubato generi alimentari dall’interno di un supermercato cittadino, aggrediva il personale di vigilanza che l’aveva fermata per recuperare il maltolto.

I militari hanno poi denunciato per violazione delle norme sull’immigrazione, un uomo di 59 anni e un giovane di 23 entrambi cittadini albanesi con precedenti di polizia, residenti in provincia di Imperia risultati sprovvisti del permesso di soggiorno.


Infine i Carabinieri di San Giuliano Vecchio hanno denunciato per accensioni ed esplosioni pericolose e detenzione illegale di munizioni da guerra, un uomo di 57 anni residente alla Frazione Litta Parodi.

A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa che hanno visto l’uomo prendere un fucile da caccia e sparare contro alcuni uccelli

Nessuno è rimasto ferito ma nell’abitazione i militari hanno trovato alcune munizioni catalogate da guerra che venivano poste sotto sequestro insieme al fucile che aveva utilizzato per sparare.

 12 marzo 2013