La Commissione Europea ha approvato il progetto: “Sources of Europe: the Cafés of Europe”, presentato nell’ambito del Programma Europeo della Cultura da parte delle Città Storiche Termali europee dell’Associazione E.H.T.T.A. (European Historic Thermal Towns Association), di cui la Città di Acqui Terme è membro fondatore. Il progetto ha ottenuto un punteggio di 86/100, classificandosi al 41° posto sulle 120 proposte selezionate tra le 476 presentate alla Direzione nello scorso novembre da parte di Città ed enti culturali Europei.

Il Comune di Acqui Terme parteciperà come coordinatore del Progetto fondato sul tema dell’origine e del futuro della “Cultura europea delle Città termali”, che punta a favorire la mobilità transnazionale degli attori del settore della cultura, la circolazione transnazionale delle opere e dei prodotti artistici ed il dialogo interculturale.


Nel corso del biennio 2013-2015, il progetto Sources vedrà la realizzazione delle seguenti azioni:

1) Dibattiti sul futuro delle città termali attraverso una serie d’importanti tavole rotonde denominate “Café of Europe”, legate ai festival culturali che si terranno nelle città termali e in seguito ritrasmesse on-line.

2) L’operazione “Celebration@Sources” – le città termali come fonti di creatività. Questa azione ha come obiettivo la promozione della ricca varietà di festival e di mostre nelle città termali europee, e di creare nuovi scambi tra gli organizzatori delle manifestazioni culturali al fine di promuovere collaborazioni future.

3)La ricerca delle “Sources of inspiration” con la stesura di un romanzo interattivo ed illustrato attraverso i social media, che ripercorra i viaggi di cittadini europei sia dei giorni d’oggi sia di personaggi storici che hanno frequentato le città termali d’Europa. I quattro personaggi del romanzo interattivo saranno interpretati da quattro attori che s’incontreranno in occasione dei Café of Europe. Un carnet di viaggio digitale sarà realizzato in ogni città per testimoniare questi incontri ed il loro ambiente architettonico e creativo.

4) la tutela di documenti e opere, antiche e moderne, sia on-line sia in formato cartaceo presso il “European Centre of Sources” situato nella città di Vichy, il cui Vice – Sindaco, Christian Corne, è il Presidente dell’EHTTA.

Il primo Cafè of Europe si terrà dal 13 al 15 giugno 2013 nella Città di Enghien-les-Bains (Francia).

“La Città di Acqui Terme che vanta il primato di essere la più vecchia municipalità istituita tra i membri dell’Associazione E.H.T.T.A. “ dichiara il Sindaco Enrico Bertero – “ospiterà nell’ottobre 2014 uno degli 8 “Cafè of Europe”, con l’organizzazione di una tavola rotonda europea sul cultura e sulla letteratura, che verrà realizzata accanto alla 47° edizione del prestigioso Premio Acqui Storia, dedicato alla memoria della Divisione Acqui”. “Le città termali” – sottolinea il Sindaco – “sono state la fonte di ispirazione in passato per molti romanzieri famosi d’Europa, e questo evento offrirà la possibilità di esaminare e celebrare quegli autori, e per parlare di come gli scrittori del presente e le loro opere possono ispirare gli odierni ospiti della città termale, in ambito europeo con tematica relativa al rapporto tra cultura e benessere nelle città termali europee storiche”.

La partecipazione della Città di Acqui Terme al progetto europeo “Sources” costituisce un primo risultato importante per l’Amministrazione Comunale del Sindaco Enrico Bertero, che sin dall’inizio del mandato ha partecipato attivamente nella rete europea delle Città Termali Storiche Europee, con lo scopo di promuovere, custodire e sviluppare la tradizione culturale, turistica e termale di Acqui Terme, creando una sinergia e una rete collaborativa con altre città termali di enorme prestigio in ambito europeo.

 14 marzo 2013