Dal primo marzo decorrerà l’adeguamento tariffario della casa di Riposo Cora Kennedy Sada, in via Barabino per l’anno 2013, approvato dalla Giunta comunale, nella seduta di mercoledì 20 febbraio.

La Casa di Riposo Cora Kennedy in via Barabino

La Casa di Riposo Cora Kennedy in via Barabino

Per i non autosufficienti la tariffa giornaliera per la media intensità assistenziale ammonta a 78,16 euro e quella per la bassa intensità assistenziale è pari a 72,07 euro; per il nucleo RA – autosufficienti – è di 47,00 euro e il buono pasto 10,00 euro; stesso importo per la detrazione in caso di ricovero ospedaliero.


Per gli utenti non inseriti in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Regionale o con altri Enti, e residenti a Tortona, la compartecipazione al costo del servizio sarà determinata introducendo i criteri generali dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), come previsto dalla delibera del Consiglio comunale del 28 novembre 2005.

La tariffa minima applicabile per la compartecipazione al servizio da parte degli utenti non convenzionati con il sistema sanitario nazionale e residenti a Tortona ammonta a 45,00 euro per il nucleo RAF (prima ammontava a 43,00 euro) e 42,00 euro per gli utenti residente a Tortona del nucleo RA (prima era pari a 40,00 euro).

Attualmente i servizi assistenziali, socio – sanitari ed alberghieri presso la Riss Cora Kennedy Sada sono gestiti dall’Associazione Temporanea di Imprese tra la Cooperativa Sociale Bios di Alessandria e la Cooperativa San Carlo Onlus di Castelnuovo Scrivia.

 27 febbraio 2013