I carabinieri hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violenza, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, un giovane di 22 anni con precedenti di polizia residente a Novi ligure.

I militari dell’Arma, dopo essersi recati presso l’abitazione dell’interessato per eseguire una perquisizione domiciliare in quanto sospettato di spacciare sostanze stupefacenti leggere, venivano aggrediti dal giovane che cercava di impedire loro di entrare nell’alloggio dove i carabinieri hanno trovato numerosi semi di canapa indiana.


 22 febbraio 2013