La Polizia di Stato di Casale ha individuato e denunciato gli autori di un furto di un accendino all’interno di una tabaccheria. Si tratta di un due uomini rumeni, domiciliati in città di 35 e 34 anni, entrambi pruripregiudicati per reati contro il patrimonio.

Le indagini sono state avviate l’11 gennaio scorso, allorquando il titolare di una tabaccheria del centro di Casale Monferrato ha segnalato alla Polizia di avere subito il furto di un accendino platinato del valore 25 euro che era stato prelevato dall’interno della vetrina espositiva dell’esercizio commerciale.


23 febbraio 2013