carnevale cristo - ITantissima gente ha preso parte alla 14esima edizione del Carnevale al quartiere Cristo che ha visto la partecipazione di centinaia di persone come commenta Stefano Venneri che ha promosso l’evento con Radio BBSI e il Centro Giovani.

“Un ringraziamento alle tantissime persone non solo del Quartiere che hanno partecipato – dice Venneri – oltre 120 mascherine iscritte, la gente si è divertita, da sottolineare le varie attrazioni e i divertimenti, la bravura degli animatori della Parrocchia di San Baudolino e il Gruppo Scout Alessandria 3. Una bella giornata di festa per ripartire cercando di dimenticare per qualche ora questo periodo di crisi , la forza di tante soggetti hanno permesso un grande risultato in Piazza. Carnevale a Costo zero quello del Cristo. Anche all’Asilo Franzini si è svolto il carnevale dei bimbi con un’ottima affluenza. Non era facile organizzare il tutto in tempi brevi.”


Sul Palco a Premiare le mascherine : Roberto Mutti Presidente Commercianti Corso Acqui, i consiglieri Comunali Maria Teresa Gotta e Daniele Coloris, la presenza anche di Ezio Castelli.
Ecco l’elenco delle 14 mascherine premiate con la medaglia del centro giovani :

Pino Giulia, 3 anni e mezzo PAPEROTTA, Cristina Lorenzo 2 anni e mezzo TIGRE, Federico Affuso 2 anni e Mezzo PAPEROTTO, Gaia Romano 10 anni TRE CUORI, Paolo Romeo 3 Anni TOPO, Matteo Condotti 6 mesi CONIGLIETTO, Giada Grimaldi 11 mesi FRAGOLINA, Aurora Basoli 5 anni PUFFETTA, Riccardo Stango 2 anni e mezzo ORSETTO, Marta Maria Caruso 1 anno e mezzo COCCINELLA, Anna De Candia 8 anni SPAGNOLA, Joel Licomo 5 anni SAETTA MCQUEE, Aurora Audisio 2 anni CAPPUCCETTO ROSSO e Agata Raffone 2 anni e mezzo CAPPUCCETTO ROSSO.

asilo (1) (1)Martedi intanto verrà presentata l’edizione 2013 del Carnevale Alessandrino,in programma domenica prossima in piazza Garibaldi con tante novità. “ Invitiamo la Città a partecipare- aggiunge Venneri -; notevole lo sforzo organizzativo della Famiglia di Gagliaudo e dell’Ufficio Cultura della Città di Alessandria, stiamo lavorando quotidianamente per realizzare una bella manifestazione. Certo in questo momento ci sono altri problemi da affrontare, ma queste manifestazioni devono essere uno stimolo per ripartire e non Mollare!”

 3 febbraio 2013

Un a parte del pubblico presente

Un a parte del pubblico presente