I Carabinieri del Cristo hanno denunciato per introduzione nello Stato di monete falsificate e detenzione di stupefacenti per uso personale, un 21enne cittadino marocchino domiciliato in città. L’uomo, controllato dai militari operanti nella adiacenze dei giardini pubblici di via Gandolfi, veniva trovato in possesso di grammi uno di marijuana e di una banconota da 100,00 euro risultata essere palesemente falsa.

Hanno altresì denunciato per violazione della norme sull’immigrazione, un 24enne cittadino marocchino domiciliato in città che, controllato dai militari operanti, è risultato essere sprovvisto del permesso di soggiorno sul territorio nazionale.


15 febbraio 2013