sposi bacio 2IIl mondo cambia: finora i corsi prematrimoniali erano i sacerdoti a farli per i novelli sposi che decidevano di unirsi in chiesa e di fronte a Dio.

La recente crisi dei matrimoni religiosi che sono stati surclassati da quelli civili e la necessità di avere comunque nozioni sulle difficoltà che incontra la coppia ha spinto l’Associazione “Punti di Vista” ad organizzare, con il patrocinio del Comune, “Ti sposerò perché…”, un percorso di preparazione al Matrimonio civile.


L’iniziativa è rivolta alle coppie che intendono sposarsi con rito civile, ma anche a coppie già sposate che siano interessate ad approfondire alcuni aspetti psicologici e legali della loro “scelta relazionale”.

L’iniziativa prevede 5 appuntamenti di 2 ore (a partire dalle 21) presso l’ex Taglieria del Pelo in via Wagner 38/d così articolati:

14 marzo Conoscere se stessi per incontrare l’altro

28 marzo Dall’incontro alla relazione

18 aprile Diritti e doveri nel matrimonio

16 maggio Comunicare = avere in Comune

30 maggio Dalla coppia alla famiglia

sposi bacio 3ILa partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria attraverso la mail info@assopdv.it o i numeri 339 5653182 – 348 5531684.

“Il progetto – dicono gli organizzatori – nasce dalla considerazione che, ad oggi, solo i futuri coniugi che optano per il rito religioso frequentano un corso prematrimoniale, preziosa occasione per approfondire importanti tematiche connesse al “grande passo” che si sta per compiere. Poche coppie infatti sono pienamente coscienti che la maniera in cui cercano di soddisfare i bisogni reciproci, in cui definiscono le aspettative l’uno nei riguardi dell’altro, in cui concepiscono il loro “mettersi insieme” e la loro separazione è spesso mediata da un complesso sistema di leggi, credenze religiose, fattori sociali, economici, culturali. Nel percorso “Ti sposerò perché…” si cercherà di rispondere a dubbi e curiosità di carattere psicologico e legale, in linea con l’obiettivo dell’associazione “Punti di Vista” (www.assopdv.it) di promuovere e diffondere un metodo di aiuto integrato tra psicologo e avvocato.”

 19 febbraio 2013

sposi - bacio L