Giuseppe d'acquino

Giuseppe d’acquino

Il 21 dicembre scorso alla guida della sua auto, nel comune di Borgo San Martino aveva provocato un incidente stradale contro l’ ex convivente. Sembrava una casualità, invece secondo i Carabinieri che erano intervenuti per effettuare i rilievi, a distanza di un mese e al termine delle indagini, hanno arrestato per tentato omicidio Giuseppe D’Aquino, 40 anni, residente a Valenza.

L’uomo alla guida della propria autovettura attendeva il transito della ex convivente che viaggiava in direzione opposta, invadendone la corsia di marcia ed originando uno scontro frontale tra i mezzi. Nella circostanza la ragazza riportava gravi lesioni e veniva ricoverata presso l’Ospedale Civile di Casale Monferrato in prognosi riservata.


I militari hanno agito in esecuzione dell’ordine di custodia cautelare dal G.I.P. del Tribunale di Casale Monferrato. Giuseppe D’Aquino a seguito dell’arresto veniva sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

 2o gennaio 2013