Il reparto di urologia dell’ospedale “Santi Antonio e Margherita” di Tortona che è ormai trasferito a Novi Ligure, e a breve anche l’Ostetricia e la Ginecologia verranno smobilitate, mentre Novi perderà la Pediatria e potrebbe vedere ridimensionata la chirurgia. Questi alcuni dei movimenti che l’Asl ha attuato o annunciato di attuare senza rendere conto agli abitanti, ma adesso, finalmente, lunedì sera, alle 21, il direttore dell’Asl Paolo Marforio incontrerà la popolazione tortonese in quello che si annuncia uno dei momenti più importanti della sanità locale in una conferenza pubblica sul futuro dell’Ospedale di Tortona che si terrà lunedì 28 gennaio, alle ore 21 presso la Sala Convegni della CRT in piazza Duomo.

Un incontro fortemente voluto dal sindaco Massimo Berutti e dal presidente del Consiglio Comunale, Franco Carabetta per fare il punto sulla situazione. Una serata aperta al pubblico dove chiunque potrà avanzare domande.


 27 gennaio 2013