E’ dal 2011 che se ne parla. I vari amministratori comunali dicono che continuano a monitorare l’evolversi del problema.

Le notizie che riceviamo, per , sono alquanto frammentarie e inconcludenti. Una cosa è certa : personalmente sono mesi e mesi che non ricevo i canali Rai.

Sarà mai possibile, nel 2013, avere delle risposte chiare e definitive ?

Una cosa chiara la dice la stessa Rai … è ora di rinnovare l’abbonamento (con l’adeguato aumento).

Oltre a vedere solamente della pubblicità sui pochi canali che restano potrebbero arrivare anche delle multe se non dovessimo pagare il canone .

Ma che Italia è questa ?

Lettera Firmata

 9 gennaio 2013