È tempo di riprendere l’iniziativa anche in sede locale e ritornare a parlare con la gente e non con i soli amici che da tempo seguono le nostre azioni. Non ci fosse stata la campagna elettorale sarebbe stato lo stesso. Troppi i problemi: dalla crisi, al lavoro, alle tasse. Insoddisfacente il metodo dei professori al governo, che in realtà ha peggiorato la situazione perseguendo politiche di austerity, in luogo di quelle di crescita. E troppo silente e fermo il PDL, prima che Berlusconi rientrasse in gioco. Beh, forse è il caso, su questi temi, senza dimenticare quelli di un’Alessandria squassata dalle bugie di una sindaco che dopo otto mesi di governo non ha ancora saputo prendere una decisione seria, di discuterne con gli amici e i concittadini. Sarà, dunque una serata “omnibus” dove non si assisterà a relazioni predefinite, ma ad uno scambio di opinioni per tarare le prossime iniziative del PDL.

Ho invitato, oltre che i consiglieri del Gruppo PDL in Comune, anche il vicepresidente della Giunta Regionale, Ugo Cavallera e altri pubblici amministratori della provincia, oltre a coloro che ancora ultimamente hanno ricoperto ruoli importanti nella P.A. comunale del capoluogo, soprattutto per favorire lo scambio d’idee. Penso potrà essere una serata proficua. Per cui appuntamento a Martedì 8 gennaio alle ore 21, presso la ex Taglieria del Pelo di via Wagner ang. via XX Settembre in Alessandria.

Siete invitati a partecipare.

Piercarlo Fabbio

7 gennaio 2013