Venerdì 18 gennaio 2013 alle ore 10 presso Palazzo del Monferrato Il C.a.r.e.c.s – Tualessandria, con il Patrocinio della Fondazione CRA e del Palazzo del Monferrato, organizza un “Laboratorio di Partecipazione” dedicato alla “Città digitale, logistica e collegamenti ferroviari”. Fa seguito a quelli già realizzati lo scorso ottobre su: “I servizi pubblici locali e le società partecipate” e a dicembre su “Il territorio ed il settore agroalimentare”.

L’iniziativa ha lo scopo di coinvolgere i cittadini e le istituzioni nella individuazione di proposte concrete che possano rimettere in movimento l’economia alessandrina e migliorare l’immagine negativa di una città dissestata e in profonda crisi.


Si discuterà di innovazione tecnologica e di come le nuove “autostrade” digitali possano contribuire al rilancio della città, di “smart city” come opportunità di sviluppo e occupazione, oltre che di logistica, anche con riferimento al “Distripark”, l’ipotizzata riorganizzazione urbana dell’area smistamento e area container a Castellazzo Bormida, verificando se il territorio di Alessandria possa davvero costituire con Rivalta Scrivia il “retro porto” della Liguria. Sarà poi trattato il tema di migliori collegamenti ferroviari con Milano e delle opportunità offerte dal prossimo Expo 2015.

All’iniziativa parteciperanno alcuni protagonisti della realtà economica nazionale:

Marco Patuano, Amministratore Delegato di Telecom Italia S.p.A, Mauro Moretti, Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato S.p.A, Bruno Binasco, Amministratore Delegato di Argo Finanziaria S.p.A, Susanna Cichero, Vice Presidente di Confindustria Alessandria e Luigi Merlo, Presidente dell’Autorità Portuale di Genova.

17 gennaio 2013