Dopo il successo riscosso con la sperimentazione dei mesi scorsi, l’Azienda Speciale Multiservizi “Costruire Insieme”, che da quest’anno gestisce i servizi di Asilo Nido e Scuola dell’Infanzia Comunali, ripropone “Cavallucci”, ovvero incontri di acquaticità rivolti ai bambini da 0 a 6 anni, in orario pomeridiano presso la piscina dell’Asilo Nido “Arcobaleno”.

Vengono riproposti cicli di 5 incontri, uno a settimana, con un’ulteriore differenziazione nell’orario: i bambini da 0 a 18 mesi il lunedì, da 18 a 36 mesi il martedì, da 3 a 6 anni (bambini in età pre scolare) il giovedì, sempre dalle 16.00 alle 16.45.


Il primo ciclo parte lunedì 28, a seguire altri due, e si prevede la conclusione delle attività per la fine di maggio.

I bambini entrano in acqua con la mamma, o il papà o comunque un adulto di riferimento, a fare prendere loro confidenza con l’acqua e con i primi approcci al nuoto è Fabrizio Marchioro, istruttore che da anni si occupa della piscina annessa a Nido Arcobaleno e segue i percorsi di acquaticità rivolti ai bambini delle scuole dell’Infanzia e dei Nidi.

Per i più piccoli è l’occasione per scoprire e riscoprire l’acqua, giocare e recuperare una dimensione familiare connaturata alle prime esperienze ancora prima della nascita, per i più grandi il percorso è invece più legato al movimento in acqua, alla possibilità anche di nuotare, essendo bimbi troppo grandi per l’acquaticità ma anche troppo piccoli per un corso di nuoto già strutturato.

A questo si aggiunga il fatto che condividere questa esperienza piacevole con il genitore è senz’altro un’occasione preziosa di arricchimento del rapporto.

Il costo per ogni ciclo di 5 incontri è di € 35.

Si attendono dunque le richieste di informazioni e prenotazioni (max 10 posti), presso gli uffici di ASPAL s.r.l. – Costruire Insieme – allo 0131 234266 int. 209.

 20 gennaio 2013