Prende il via il concorso letterario dedicato alla memoria di Gianni Fozzi e Sandro Locardi, due personaggi cultori del nostro dialetto, indetto dall’Associazione Alessandria In Pista, aperto ad opere in dialetto alessandrino.

La partecipazione gratuita è rivolta a tutti gli interessati.

Sono accolte opere a tema libero: poesie per un massimo di 50 versi; racconti, articoli giornalistici, saggi con non più di 5.000 battute, testi di canzoni per un massimo di 50 versi, scritte nel dialetto di Alessandria o di un centro della Provincia.

Il termine perentorio della consegna è fissato al 28 febbraio 2013. I lavori dovranno essere inviati secondo le seguenti modalità:

– a) posta ordinaria, a mano, su supporto cartaceo all’indirizzo di Antonio Silvani, viale XX Settembre, 11 – 15121 Alessandria indicando sulla busta: Concorso Letterario Gianni Fozzi e Sandro Locardi, “A Suma Tüc Gajóud”.

I concorrenti dovranno indicare il loro nome, cognome, indirizzo, numero di telefono ed eventuale e-mail.

 

– b) tramite e-mail a questi indirizzi: alessandriainpista@gmail.com  I concorrenti dovranno fornire, unitamente ai testi sia su supporto digitale – rigorosamente in formato word – come cartaceo la traduzione italiana del loro elaborato.

Gli autori minorenni, è obbligatoria l’autorizzazione di chi esercita la potestà

parentale acclusa alla busta, pertanto dovranno presentare il lavoro su supporto cartaceo.

 Franco Montaldo

18 gennaio 2012