Il Comune di Novi Ligure ha aderito al Patto dei Sindaci per l’energia sostenibile. Si tratta di un protocollo, lanciato dalla Commissione europea, per sostenere gli enti locali nell’attuazione delle politiche nel campo dell’energia sostenibile anche attraverso la possibilità di partecipare a bandi di finanziamento europei.

L’Amministrazione comunale ha già preso una serie di provvedimenti in questa direzione. Tra i principali, ricordiamo l’installazione di pannelli fotovoltaici su edifici comunali, l’elaborazione del PENCO (Piano Energetico Comunale), l’istituzione delle zone 30 per la riduzione dell’inquinamento acustico e ambientale e la sostituzione dell’illuminazione tradizionale con lampade al Led in vari punti della città (Giardini pubblici, viale Rimembranza, cimitero urbano). Inoltre, tutta l’energia elettrica utilizzata dal Comune di Novi proviene da fonte interamente rinnovabile certificata.


 25 dicembre 2012