La rassegna Mo(vi)menti d’arte continua proponendo domenica 9 dicembre, alle ore 16.00, con ingresso gratuito, la presentazione di un’opera inedita di Angelo Morbelli, oggetto di un recente deposito da parte di una collezione privata per arricchire la sezione delle opere del Museo.

L’occasione è piuttosto stimolante, perché permetterà al pubblico di conoscere alcuni aspetti del metodo di lavoro degli specialisti per determinare e avallare le attribuzioni e le peculiarità tecniche dei dipinti.


Grazie alla disponibilità della proprietà, che ha concesso l’opera in studio, si è potuto sottoporre il dipinto ad un’attenta analisi, utilizzando diverse tecniche diagnostiche non invasive. A riassumere le considerazioni sull’opera e sulla produzione del pittore, saranno la nota studiosa Aurora Scotti, grande conoscitrice di Morbelli e già redattrice del saggio a lui dedicato sul catalogo della Pinacoteca Civica, e il restauratore diagnosta Thierry Radelet di Torino, che presenterà i risultati delle indagini condotte sulla tela.

Un appuntamento da non perdere per specialisti, appassionati e curiosi.

 8 dicembre 2012