I Carabinieri della Stazione Alessandria Cristo, hanno denunciato in stato di libertà per concorso in spendita di banconote contraffatte, due cittadini marocchini di 22 e 20anni, residenti in città.

I predetti venivano fermati dai militari dell’Arma dopo che avevano tentato di fare acquisti all’interno di un supermercato della zona pagando con banconote contraffatte.


Il dipendente dell’esercizio commerciale, accortosi di quanto stava accadendo, avvisava i Carabinieri che poco dopo rintracciavano i due giovani trovandoli in possesso di due banconote da 100 euro risultate false.

 31 dicembre 2012