Durante le ultime settimane l’Assessore all’Economato Renzo Zunino, accompagnato da un operatore della Polizia locale di Acqui Terme, ha potuto visitare le mense scolastiche comunali dislocate presso il I° ed il II° Circolo Didattico della nostra città, in Via San Defendente presso la Scuola Primaria, in Via Aldo Moro presso la Scuola dell’Infanzia e in Via XX Settembre presso la Scuola Primaria Saracco dove vengono serviti pasti anche per gli alunni della Scuola Secondaria di I° Grado (scuola media).

Le visite hanno avuto lo scopo di verificare di persona il buon operato degli addetti ai lavori (cuochi, personale preposto alla somministrazione dei cibi e personale addetto alle pulizie). I rappresentanti del Comune hanno consumato il pasto insieme agli alunni ed alle loro maestre verificando l’ottima qualità dei pasti che vengono cucinati in strutture a norma e adiacenti ai locali mensa. In quest’ottica è opportuno ricordare che l’immediatezza del servizio mensa favorisce la massima conservazione evitando trasferimenti che potrebbero comprometterne la qualità.


I menu proposti – che variano quotidianamente – sono studiati e consigliati da esperti dietisti in base alle diverse fasce di età scolare ed in funzione di particolari esigenze personali sia da un punto di vista medico, sia da quello religioso-culturale. I prezzi del pasto sono particolarmente economici e rispettosi delle fasce di reddito degli utenti, cui si aggiunge l’utilità di un servizio d’eccellenza rivolto alle famiglie. L’Assessore Zunino e l’operatore della Polizia locale hanno potuto constatare anche l’ottimo operato degli insegnanti che promuovono sempre il rispetto delle regole durante la fase conviviale, che è una preziosa occasione di socializzazione.

23 dicembre 2012