Intossicazione da monossido di carbonio, giovedì sera, in via dei campi 5: una donna, immigrata extracomunitaria, ha accusato un malore ed è stata trasportata con l’ambulanza del 118 in ospedale a Tortona, ma le sue condizioni non sembrano gravi, anche perché in casa con lei c’erano il marito e la figlia che non hanno accusato alcun sintomo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Tortona i quali hanno accertato che la causa dell’intossicazione da monossido di carbonio sarebbe da attribuire ad una stufa a legna.


 23 novembre 2012