Lorenzo Perosi

L’archivio perosiano diventa realtà e Tortona sarà dotata di una nuova struttura fruibile per chiunque sia interessato. Il Comune, infatti, nell’ambito del progetto “Tortona tra storia, cultura e natura” approvato dalla Regione è stata effettuata un’opera di rilevazione e pre-schedatura di tutto il materiale di notevole rilevanza presente all’Accademia Musicale “Lorenzo Perosi” proprio allo scopo di poter successivamente allestire e realizzare l’archivio perosiano.

Il progetto ha consentito anche di completare la ricognizione inventariale di tutti i quadri presenti nei locali comunali, per appurarne esattamente la proprietà (se civica o statale), controllarne le condizioni di conservazione, verificarne gli imballaggi in modo da renderne la custodia più sicura e sostituire i materiali logori e preparare una successiva loro esposizione nelle sale della biblioteca civica.


Sempre nell’ambito del miglioramento della fruizione del patrimonio culturale il Comune ha deciso, in accordo con l’Ufficio beni culturali della Diocesi e con gli altri partners, di aprire numerosi siti del Tortonese la seconda domenica di ogni mese e in occasione di manifestazioni, grazie all’ausilio di personale volontario. La Diocesi sta facendo un corso di formazione per volontari che dovranno tenere aperte le chiese e fornire un servizio informativo.

E’ in fase di allestimento infine il museo d’arte sacra della Diocesi che ospiterà opere provenienti dal Palazzo vescovile, dal Seminario e dalle parrocchie.

 13 novembre 2012