La Piccola Industria di Confindustria apre le porte ai giovani e al mondo della scuola. Il 23 novembre si svolgerà infatti in tutt’Italia e anche in provincia di Alessandria, la Giornata Nazionale della Piccola e Media Impresa, alla sua terza edizione, organizzata dalla Piccola Industria di Confindustria.

E’ il progetto “Industriamoci”, che si svolge in occasione delle iniziative della Settimana della Cultura d’Impresa e di Orientagiovani di Confindustria.


 

“Dopo il successo registrato da “Industriamoci” in questi due anni – commenta Tiziano Maino, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Alessandria – rinnoviamo l’appuntamento con i giovani che visiteranno le nostre aziende.

Questa iniziativa è l’espressione di un sistema produttivo che vuole reagire alla crisi e contribuire alla crescita del Paese. E’ una giornata di orgoglio per le piccole e medie imprese di Confindustria, e con questo orgoglio portiamo gli studenti nelle nostre aziende per raccontare loro chi siamo, cosa facciamo e quali sono i nostri valori. Perché l’impresa non è solo produzione di beni e servizi ma è soprattutto la forza delle persone che la animano e che condividono impegno, sacrifici e successi. Ai nostri giovani vogliamo trasmettere la nostra passione e la nostra voglia di un futuro in cui essi siano protagonisti”.

In tutt’Italia partecipano quest’anno all’iniziativa oltre 650 imprese e circa 40mila studenti.

 

Venerdì 23 novembre anche in provincia di Alessandria le Piccole e Medie Imprese apriranno i loro stabilimenti per raccontarsi ai giovani.

Per “Industriamoci 2012” sono state organizzate visite guidate in due aziende: la Torrefazione Mike di Alessandria, e la Cantine Volpi di Tortona.

Alle visite guidate parteciperanno, d’intesa con il Provveditorato agli Studi di Alessandria, gli studenti dell’Istituto Professionale “Vinci – Migliara” di Alessandria, con le classi II A e II B, e IV A e IV B.

 22 novembre 2012