Sabato ricco di impegni il prossimo, 1 dicembre, per il Lions Club di Pozzolo Formigaro: per il secondo anno consecutivo il Club pozzolese sarà infatti presente ai mercatini di Natale organizzati dalla Pro Loco.

“Quest’anno abbiamo deciso di approfittare di questa occasione per raccogliere gli occhiali usati – dice il Presidente del Club Santaniello -. La raccolta degli occhiali usati è uno dei nostri Service di carattere nazionale: chi di noi non ha a casa un paio di occhiali da sole o da vista dimenticati in un cassetto e che non utilizza più perché la gradazione delle lenti non è più sufficiente o perché sono semplicemente passati di moda? Bene, sappiate che gli occhiali usati che vorrete gentilmente portarci saranno da noi recuperati, selezionati, puliti, suddivisi per tipo e gradazione e inviati nei paesi sottosviluppati; li infatti, molte persone che hanno problemi di vista, non hanno possibilità di acquistare un paio di occhiali e non possono svolgere i più banali atti della vita quotidiana, compreso lavorare. Vi aspettiamo con i vostri occhiali inutilizzati sabato 1 dicembre ai mercatini di Pozzolo nel nostro gazebo, dove i soci del Club saranno a disposizione per illustrare tutte le iniziative che i Lions svolgono nel mondo in favore di chi chiede il nostro intervento”.

Quest’anno presso lo stand dei Lions del Club pozzolese potranno anche essere acquistati i biglietti della lotteria “per un raggio di luce”. Il primo premio è una crociera di una settimana per due persone nel Mediterraneo. Ma la giornata di eventi continuerà la sera, presso il Castello Medioevale dove si svolgerà lo spettacolo “Ma le gambe”, serata di musica e consigli medici nell’ambito della rassegna “Note di salute” organizzata e sponsorizzata tra gli altri proprio dai Lions di Pozzolo. L’ingresso sarà a offerta e il ricavato devoluto alla Lega Italiana Tumori.

Maurizio Priano

 30 novembre 2012