Carissimo direttore sono per l’ennesima volta a chiederLe ospitalità per parlarLe di un argomento che in questi giorni interesserà tutti i cittadini di Tortona.

Venerdì nella cassetta della posta ho trovato la bolletta del Comune inerente il 2 semestre della Tassa dei Rifiuti, quindi per il periodo che va dal 1° luglio2012 al 31 dicembre 2012. Partendo dal presupposto che la bolletta doveva essere emessa non prima di dicembre, il Comune ne pretende anche il pagamento entro 5 giorni (di cui solo 2 lavorativi). Ma i signori del Comune cosa pensano che la gente tiri fuori i soldi dal cilindro magico?

Senza contare che Vi è stato anche un netto aumento delle tariffe rispetto al primo quadrimestre (almeno un 20% in più).

Non so quanta gente ce la farà a pagare questa tassa, ma a questo punto spero che alla scadenza la paghino in pochi. RingraziandoLa per lo spazio che mi ha dedicato, colgo l’occasione per salutarLa cordialmente.

Francesca Petrignani

 Questa è solo una delle numerose proteste giunte in redazione prima e dopo l’articolo pubblicato ieri. La pubblichiamo per testimoniare il disagio di tantissimi tortonesi, nella speranza che l’Aipa possa prorogare la scadenza

 18 novembre 2012