Venerdì 23 novembre, dalle ore 20, la Ristorazione Sociale di Alessandria apre ancora una volta le porte alla solidarietà e lo fa ospitando una cena in favore della campagna “Emergenza freddo” in programma dal 1 dicembre in città. In provincia una realtà importante è quella costituita dalle strutture gestite dalla Caritas diocesana, che grazie all’impegno di una comunità intera riesce a triplicare i posti di accoglienza dei cittadini senza dimora presso l’ostello notturno maschile e garantire ospitalità alle donne in stato di emergenza presso l’ostello femminile. Il prezzo della cena è di 20 euro a persona e il ricavato sarà utilizzato per acquistare generi di prima necessità: dai farmaci ai prodotti per l’igiene personale, ad altri generi di primo conforto. Partecipare alla cena di solidarietà significa contribuire ad alleviare le fatiche di chi vive sulla strada e di avvicinarsi agli operatori sociali che si impegnano quotidianamente al loro fianco. E’ necessario prenotare telefonando alla Ristorazione Sociale: 334 1951774, o inviando una mail aristorazionesociale@libero.it

E’ anche possibile sostenere la campagna Emergenza Freddo versando un contributo alla Caritas Diocesana di Alessandria IBAN IT82M0344010400000000121700 indicando come causale: emergenza freddo 2012-2013.


 22 novembre 2012