Il Comune di Tortona ha un debito verso la Società pubblica per il recupero ed il trattamento dei rifiuti (Srt) di 900 mila euro.

Alla fine di maggio il debito del Comune nei confronti di Srt ammontava a circa 913 mila euro. Il credito però è in continuo aumento posto che la società fornisce i servizi e poi viene pagata. Sono maturate, quindi, altre due scadenze ed il credito è arrivato ad un milione: di questi sono stati liquidati oltre 100 mila euro. Si arriva quindi agli attuali 900 mila euro circa.


«Il Comune di Tortona – spiega il presidente di Srt Manuel Elleboro – si è comportato come aveva garantito e poco per volta sta saldando il debito. Abbiamo l’impegno dell’assessore e riteniamo che presto arriveremo ad estinguerlo. Siamo consapevoli delle difficoltà finanziarie del Comune, ma siamo fiduciosi».

Il debito iniziale era di 1.700.000 euro, poi l’amministrazione comunale ha messo a punto un piano di rientro. Detraendo il contributo che Srt deve al Comune come sede ospitante la discarica, il debito è subito sceso a 1.400.000 euro e poi il Comune ha iniziato a liquidare varie tranche per giungere man mano all’estinzione del debito.

 24 ottobre 2012