Adil Elayat

Nuovo episodio di violenza nei pressi della stazione ferroviaria di Tortona tra un pensionato tortonese 66 anni, residente a Volpedo e due marocchini: una lite che finisce in rapina. E’ accaduto alle prime luci dell’alba di martedì, alla stazione ferroviaria di Tortona in piazza Fiume. A finire in manette Adil Elayat, 25 anni, marocchino domiciliato in Sale che è stato arrestato per concorso in rapina, mentre un suo amico, sempre marocchino ma di 33 anni residente a Nardò, in provincia di Lecce che era presente ai fatti è stato denunciato per lo stesso reato.

I tre, verso le quattro del mattino si trovavano all’interno della sala di attesa della stazione, quando per cause ancora in corso di accertamento è scoppiato un diverbio scaturito probabilmente per futili motivi che si è concluso con Elayat che ruba 110 euro al pensionato, lo getta a terra e scappa.


Sul posto sono intervenuti subito i carabinieri della compagnia di Tortona che dopo aver ricostruito l’accaduto procedevano all’arresto del marocchino il quale dopo le formalità di rito veniva rinchiuso presso la Casa Circondariale di Alessandria a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

12 settembre 2012