In riferimento alle notizie apparse in questi giorni, in cui alcuni esponenti politici casalesi hanno criticato la decisione dell’Amministrazione di dare in gestione la Fiera di San Giuseppe alla Monferrato Eventi in liquidazione, il sindaco Giorgio Demezzi ha voluto precisare quanto segue:

“Mi stupiscono le critiche rivolte a questa Amministrazione per aver deciso di dare in gestione per i prossimi due anni la Fiera di San Giuseppe alla Monferrato Eventi in liquidazione.

Stupore che nasce dal fatto che la Monferrato Eventi in liquidazione nacque nel 2010 con l’obiettivo di tamponare e bloccare le perdite che annualmente produceva, ripianare i debiti e produrre utili per renderla appetibile in vista di una prossima vendita.

In questi due anni la scelta ha dimostrato la propria validità e virtuosità, perché non solo la Monferrato Eventi in liquidazione sta producendo utili, ma è riuscita anche a ripianare le perdite e a pagare quasi tutti i debiti. In esercizio provvisorio, infatti, ha continuato a gestire ottimamente sia il Mercatino dell’Antiquriato sia la Fiera di San Giuseppe. Nelle ultime due edizioni dell’esposizione al Palafiere, per esempio, è riuscita, tramite una convenzione transattiva, a estinguere il debito nei confronti della Manazza Gefra srl. E per i prossimi due anni, sempre avvalendosi di ditte esterne individuate con gara, potrà proseguire nella sua azione di risanamento.

Vorrei infine ricordare che il proseguimento delle attività da parte della Monferrato Eventi in liquidazione è sancita non solo dalla deliberazione di Consiglio comunale numero 32 del 2010, in cui nel dare l’indirizzo di sciogliere la Monferrato Eventi srl per dare vita alla Monferrato Eventi in liquidazione si scriveva «l’espletamento delle attività attualmente gestite dalla società sarà garantito dalla società in liquidazione e/o dal Comune», ma anche dall’atto camerale, in cui si ribadisce che il liquidatore ha il potere di compiere gli atti necessari per la conservazione del valore dell’impresa, ivi compreso il suo esercizio provvisorio.”

Giorgio Demezzi – Sindaco di Casale Monferrato

 

Bene, non possiamo che rallegrarcene, allora se Monferrato eventi in liquidazione sta producendo utili e sta diventando un soceità sana, vogliamo togliere quel “in liquidazione?” Non è certamente un buon biglietto da visita……..

 24 agosto 2012